CREATE ACCOUNT

*

*

*

*

*

*

FORGOT YOUR PASSWORD?

*

Lunedì, 15 Giugno 2015 09:48

Nel 2015 130 milioni di euro per la promozione del Made in Italy

220 milioni di euro di cui 130 nel 2015 per la promozione del Made in Italy

Di seguito i principali obiettivi contenuti nel decreto del MISE “piano per la promozione straordinaria del Made in Italy” di maggio 2015, attuativo della legge di stabilità 2015:
• incrementare il volume dell’export, espandendo la presenza internazionale;
• aumentare il numero complessivo delle imprese esportatrici;
• cogliere le opportunità legate alla crescita della domanda globale, proveniente soprattutto dai mercati emergenti;
• accrescere la capacità di intercettare investimenti esteri.

I 130 milioni per l’anno in corso mirano ad implementare particolari attività fino ad oggi poco considerate dalle PMI o, addirittura, inaccessibili alle stesse:
E-COMMERCE per piccoli e medi imprenditori. L’utilizzo del WEB MARKETING può consentire il superamento dei limiti dimensionali e di mercato;
• COLLABORAZIONE CON LA GDO: grazie ai 22 milioni di euro dedicati a tale progetto, anche i prodotti delle realtà imprenditoriali più piccole (soprattutto micro) potranno accedere agli scaffali della grande distribuzione organizzata;
• Supporto per la partecipazione agli eventi fieristici di livello internazionale e ROAD SHOW.

Approfondisci: http://www.sviluppoeconomico.gov.it/index.php/it/commercio-internazionale/piano-per-la-promozione-straordianria-del-made-in-italy

Gianfranco Deni

TOP